PRENOTAZIONE ONLINE

Consenso privacy


  • captcha

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

EBITEN – SPECIALITA’ DI CUCINA GIAPPONESE A BOLOGNA

EBITEN – SPECIALITA’ DI CUCINA GIAPPONESE A BOLOGNA

La Tempura giapponese è un piatto tipico, il signore della cucina nipponica più tradizionale e tra i più antichi.

Ha la peculiarità, diversamente dalle nostre fritture, di essere leggera, digeribile e delicata, grazie al metodo particolare con cui è preparata e fritta la pastella di cui sono avvolti pesci e verdure. La pastella preparata per la tempura infatti è costituita esclusivamente da acqua, farina e tuorli d'uova, miscelati nelle giuste proporzioni.

Come ben sappiamo, un altro tradizionale piatto tipico della tradizione giapponese ed orientale sono gli uramaki, polpette cilindriche di medie dimensioni con due o più ripieni, che differiscono dagli altri perché il riso, solitamente interno, è invece all'esterno e viceversa il nori, l'alga di cui solitamente è avvolta la polpetta, è in questo caso all'interno anziché asterna.

Il ripieno dell'uramaki è al centro, circondato da un foglio di nori, da uno strato di riso e da una guarnizione esterna, composta da ingredienti come uova di pesce o semi di sesamo tostati.

Ora pensate alla delizia di un piatto costituito dalla tempura giapponese unita con gli uramaki: ecco a voi gli uramaki ebiten con uova di pesce volante, rolls di riso ripieni con il gambero in tempura all'interno.

Una versione particolarmente interessante di proporre sulla tavola gli ebiten è quella in cui gli uramaki vengono infine arrotolati nelle uova di pesce volante: un espediente croccante e colorato per dare a questo piatto, già di per sé delizioso e saporitissimo, un fine tocco di colore e sapore.  

Per la preparazione degli ebiten con uova di pesce volante il ristorante Dong, specializzato in cucina giapponese a Bologna, segue fedelmente la ricetta della tradizione nipponica: i gamberi vengono puliti, sgusciati e privati della testa, poi appiattiti esercitando una leggera pressione sull'addome del pesce per evitare che si arriccino durante la frittura.

Infine i gamberi vengono passati nella pastella della tempura, composta da acqua, uova e farina, e quindi fritti secondo il particolare metodo della tempura.

Gli chef del ristorante Dong, specializzato in cucina giapponese a Bologna, tagliano poi in piccoli pezzetti i gamberi in tempura, tralasciandone qualcuno intero per andare poi a guarnire il piatto da portata, e procede preparando i tradizionali uramaki giapponesi, cosparsi all'esterno dalle coloratissime uova di pesce volante.

Viene infine composto il piatto da portata, disponendo in un piatto o in un tagliere circa 8 uramaki ebiten con uova di pesce volante, guarniti con gamberi in tempura interi, salsa wasabi e pasta di rafano.

Se vuoi assaporare piatti fantastici della cucina giapponese a Bologna, come gli ebiten con uova di pesce volanti e tanti altri piatti, vieni a trovarci in via Russo 4 a San Lazzaro di Savena.